Etiopia – Gli Arsi

arsi-20Costituiscono una comunità di pastori che vive sui Monti Arsi, da cui prendono il nome. La catena montuosa arriva a sfiorare i 4.000 metri di altezza.

Il lago Langano, incastonato come un gioiello tra queste montagne e circondato dalla foresta di Munessa (la più antica d’Etiopia), è situato a 1.200 metri sopra il livello del mare. Le sue acque, pur presentandosi con un colore scuro poco invitante, sono tra le poche considerate balneabili perchè immuni dalla bilharziosi.

Questo lago ospita quattrocento diverse specie di uccelli, scimmie Colobus, iene, antilopi, sciacalli, dik dik, facoceri, ippopotami, rane e molti pesci. Costituisce un importante fonte di sostentamento per questo popolo che pratica la caccia, la pesca e la pastorizia.

Nelle vicinanze del lago vi sono anche delle sorgenti termali sulfuree, molto apprezzate dagli Arsi, le cui donne spesso indugiano nelle vicinanze per lavare i vestiti, per farsi un bagno o, semplicemente, per inalare i vapori caldi.

Vai alla galleria fotografica

Questa voce è stata pubblicata in Africa, Etiopia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>