Etiopia – Gli Tsemay

tsemay-03Nel piccolo villaggio di Weyto incontriamo la tribù dei Tsemay, un popolo di agricoltori e pastori.

Sono alti, snelli e dai lineamenti fieri. Le donne indossano una gonna larga in pelle di capra, rifinita con perline colorate e con le piccole conchiglie cipree, che termina con una specie di “coda”, su cui viene assicurato un bastoncino di legno, un chiodo o un monile in ferro che, a contatto con il terreno, lascia un solco. In tal modo gli uomini possono seguire queste tracce per conoscere i loro spostamenti in ogni momento.

E forse, anche se per noi occidentali questo loro atteggiamento può apparire censurabile, hanno ragione ad essere così esageratamente gelosi: le loro sono donne bellissime, con uno sguardo penetrante e molto sensuali. Ne incontriamo diverse durante la passeggiata nel mercato di Key Afer, mischiate alle etnie Benna e Hamer.

Vai alla galleria fotografica

Questa voce è stata pubblicata in Africa, Etiopia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>