Etiopia 2010

11 risposte a Etiopia 2010

  1. valda spotti scrive:

    complimenti,sono foto bellissime che aumenta la mia convinzione di aver scelto un viaggio bellissimo che faremo un gruppo di amici a gennaio 2012.grazie per le belle emozioni che mi ha dato con le sue immagini

    • Fabris scrive:

      Grazie a te per il commento lusinghiero alle mie immagini!
      Se potesse interessare te ed i tuoi amici, ad agosto di quest’anno probabilmente tornerò in Etiopia, sempre al sud, per incontrare la tribù dei Surma, popolo fiero e dalle tradizioni antichissime. Non ci conosciamo, ma si potrebbe magari pensare di organizzare il viaggio insieme, se di vostro interesse.
      Fammi sapere.
      Intanto grazie ancora e continua a visitare il sito: troverai altre immagini e testi che devo ancora inserire.
      Un caro saluto,
      Fabrizio.

  2. Andrea Morello scrive:

    Bravo Fabrizio, belle foto. Vedrai che anche quello dei Surma e Dancalia che faremo saranno assai belle. Congratulazioni. Ciao amico mio.

    • Fabris scrive:

      Caro Andrea, grazie. Mi fa piacere che le mie immagini ti siano piaciute. Un commento lusinghiero da un professionista come te! Non vedo l’ora di ripartire per l’Etiopia…a presto.

  3. Miriam scrive:

    Ciao zio Faber! Papà mi ha fatto scoprire questo sito,è commovente e non esagero. Con calma lo spulcio tutto :D io sto cercando di diventare brava,mi arrangio con una Nikon compatta e apporto sempre qualche modifica alle mie foto. Questa è la galleria :) http://miwi3.deviantart.com/
    Ti voglio bene!

    • Fabris scrive:

      Ciao stellina! Sono rientrato ieri dall’Etiopia. E’ stata dura come esperienza per varie difficoltà che abbiamo dovuto superare (piste impraticabili anche con la jeep, trekking di chilometri sotto il sole implacabile della savana, fango, zanzare…), ma sicuramente indimenticabile per il contatto con le popolazioni indigene, veramente uniche. Andrò a visitare la tua gallerie di immagini, saranno particolarmente interessanti…! A breve inserirò anche le ultime fotografie di questo fotoreportage nel sud ovest dell’Etiopia ed il video. Fammi sapere cosa ne pensi. Un caro saluto a te ed ai tuoi, un abbraccio forte a papà.

  4. Lety scrive:

    Calpestando la tristezza racchiusa tra le pieghe di un inevitabile passato voglio dirti che è stato molto bello e sorprendente per me scoprire la tua bravura e il tuo talento artistico, oltre all’umanità e sensibilità con cui riesci a trasmettere queste tue passioni….complimenti, con sincerità.

    • Fabris scrive:

      Ho letto solo ora il tuo messaggio. Grazie. A volta la vita ci riserva delle sorprese…belle o brutte che siano, l’importante è che ci siano. Altrimenti tutto sarebbe troppo piatto, troppo scontato, troppo ripetitivo. Una delle sorprese belle che la vita mi ha riservato è di essere riuscito ad inseguire un sogno, quello di fare della fotografia non solo una mia passione, ma di trasmettere anche a chi osserva le mie fotografie, le stesse emozioni che io ho provato nel momento in cui le ho scattate. Inseriro’, a breve altre immagini e nuovi video. Quando puoi collegati, se ti facesse piacere. Un abbraccio,
      Fabris.

  5. LETY scrive:

    Certo, mi fa molto piacere! Quando i sogni diventano realtà non c’è altro da fare che ammirarli con serenità…..
    Con affetto

  6. Valerio scrive:

    Complimenti , un reportage stupendo !!!

    • Fabris scrive:

      Grazie Valerio, sono felice che tu lo abbia trovato interessante. Dal 14 al 27 giugno terro’ una mostra fotografica presso il Complesso monumentale di S. Andrea al Quirinale nelle Sale dei Dioscuri dal titolo “Etiopia: lo scrigno d’Africa”. Se ti facesse piacere, ti spedirò l’invito per posta elettronica. Un cordiale saluto,
      Fabris.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>